Come sposare il proprio animale domestico

Come sposare il proprio animale domestico
Come sposare il proprio animale domestico

Sposare il proprio animale domestico può sembrare un tantino assurdo, ma non a tutti, non alla signora che ha sposato i suoi due gatti, ricordate? Ne abbiamo parlato quale settimana fa.

A me sono venute tantissime curiosità, tant’è che ho fatto qualche piccola ricerca per capire esattamente in cosa consisteva il matrimonio.

Curiosi?

Prima di tutto sappiate che il matrimonio non è assolutamente valido ai fini legali e non viene riconosciuto dalla legge e da qui poi se ne può parlare.

Il contratto di matrimonio è stipulato da marryyourpet e ha valore solamente per il coniuge umano e quello a quattro zampe, cane o gatto che sia. Nel sito di cui sopra, purtroppo tutto in inglese, viene steso l’accordo matrimoniale, uguale per tutti, nel quale si chiarisce quali siano gli aspetti dell’unione.

Sostanzialmente si tratta di un matrimonio basato sull’amicizia, sull’affetto e la devozione, il tutto a livello puramente affettivo (platonico) con grande profusione di fusa e scodinzolate a fronte di carezze, coccole e grattini.

L’animale deve essere ben trattato e curato e, l’umano, non perchè sposa un animale ha diritto a comportamenti poco consoni come scarsa igiene e pulizia oppure abbigliamenti sciatti e trasandati… insomma, contegno!

Sempre all’interno del sito è possibile chiedere informazioni e scegliere la propria cerimonia di nozze: normale o in grande stile con un costo di 35 euro per la minima e 200 se volete certificato, maglietta delle nozze e un quadretto ricordo da utilizzare per tutti gli anniversari a venire.

Cosa chiedere di più? C’è anche la possibilità di scegliere i regali e di una cerimonia online, leggere per credere. 

Quindi se vi è balenata nella mente l’idea di sposare il vostro animale domestico con marryyourpet potete farlo e trovare finalmente il compagno giusto per la vita e se non dovesse andar bene c’è anche la possibilità si divorziare e separarsi.

 

photo credits | imagesbuddy

 

[Total: 1 Average: 5]

Marina Galatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, sceneggiatrice e giornalista, ghost writer. Scrive per riviste femminili di narrativa da moltissimi anni. Si occupa di pubbliche relazioni e social media per diverse aziende

Ciao, lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: