Voglio un cucciolo, lo Shar-Pei

voglio un cucciolo shar-pei
voglio un cucciolo shar-pei

Per la serie “voglio un cucciolo” oggi vi parlo dello Shar-Pei un cane di origini orientali che veniva utilizzato nei combattimenti, nella caccia e per fare la guardia.

Questo cane è caratterizzato da una pelle morbida che forme evidenti pieghe.

Pare derivi dal cane cinese Chow-Chow. È di piccole dimensioni. La sua taglia piccola raggiunge i cinquanta centimetri di altezza. Ha un corpo solido e compatto e arriva a venti chili.

Il suo pelo è cortissimo anche se esiste una varietà rara con pelo di lunghezza media. Una caratteristica curiosa?

Ha la lingua di colore blu-viola! e le orecchie di forma piccola e triangolare.

Caratterialmente è molto coraggioso e caparbio, come dire che ha la testa dura!, ma è anche affettuoso e fedele, un compagno presente per tutta la famiglia.

Lo Shar-Pei non è assolutamente aggressivo.

Lo si può tenere sia in casa che all’aria aperta. Nel caso lo si faccia dormire fuori bisogna procurargli una cuccia che sia isolata dal freddo e dall’umidità, per ripararlo. Insieme ad altri cani tende a comportarsi come il capo dominante (qualcuno deve pur farlo!!!).

Come tutti gli animali deve essere periodicamente sottoposto a vaccinazioni e visite veterinarie. Attorno ai cinque/sei anni può essere soggetto a problemi renali per cui non si hanno rimedi definitivi, purtroppo.

Per fare che si mantenga in salute il più a lungo possibile bisogna fargli seguire una dieta equilibrata a base sia di cibo umido che secco. Vanno bene anche le crocchette appositamente studiate per i cani perchè appostano il giusto quantitativo di vitamine e proteine alla dieta del cane.

La vita media dello Shar-Pei si attesta attorno ai nove/undici anni. Questa razza è riconosciuta dalla FCI (Federazione Internazionale Associazioni Allevatori di Cani).

Lo Shar-Pei è particolarmente adatto a chi ha deciso “voglio un cucciolo” e desidera un cane giocoso e affettuoso, che magari ha anche dei bambini piccoli.

A parte che può dormire all’aperto, non essendo di taglia grande, può essere adottato anche da chi vive in appartamento.

Nel prossimo articolo “voglio un cucciolo” parleremo del Boxer, mentre vi abbiamo già raccontato del Volpino Italiano.

 

Marina

 

Ti piace leggere? trovi tanti ebook su marinaebook e ebookitalia.net.

oppure cerchi nformazioni su Come Scrivere o Diventare Blogger

 

photo credits | wallpaperswala

[Total: 1 Average: 5]

Marina Galatioto

Marina Galatioto, scrittrice e blogger, sceneggiatrice e giornalista, ghost writer. Scrive per riviste femminili di narrativa da moltissimi anni. Si occupa di pubbliche relazioni e social media per diverse aziende

Un pensiero riguardo “Voglio un cucciolo, lo Shar-Pei

Ciao, lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: